Monumenti dell'Australia

Parlare di monumenti in Australia significa, inevitabilmente, parlare di monumenti naturalistici. Se, infatti, diamo a questa parola il significato a cui siamo abituati riferendoci all'Europa non ci sarebbe molto da dire. Dal punto di vista delle bellezze naturali invece l'Australia è ricca di luoghi talmente belli da meritarsi la qualifica di monumenti.

Cominciamo con quella che è la strada più famosa dell'Australia e cioè Great Ocean Road, che corre da Torquay a Warrnambool. Da una parte paesaggi marini unici al mondo, alle spalle la foresta pluviale. Lungo il suo percorso, il tratto che corre tra Aireys e Cape Otway è talmente spettacolare da essere entrato a far parte del Great Otway National Park.

All'interno di quello che a tutti gli effetti deve essere considerato tra i monumenti australiani, la Great Ocean Road di cui vi abbiamo appena parlato, un'altra meraviglia della natura e cioè i Twelve Apostles la formazione rocciosa più famosa e spettacolare dello stato di Victoria. In realtà solo sei sono ancora visibili da appositi punti d'osservazione, a causa dell'erosione causata dal mare.

Sempre tra Cape Otway e Port Fairy un luogo di indiscutibile e inquietante bellezza, vero e proprio monumento della storia marina dell'Australia e cioè Loch Ard Gorge, il tratto più famoso di quella conosciuta come la Costa dei Naufragi. Loch Ard Gorge prende il nome dalla nave più famosa affondata in queste acque.

E che dire dello spettacolare Kings Canyon, vero monumento scolpito dai millenni e dalla natura: posto all'interno del Watarrka National Park offre una visuale indescrivibile, con il suo colore ocra intenso in mezzo al deserto.great ocean road


Scrivici se hai domande o commenti sull'Australia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento