Industria del turismo

L'industria del turismo in Australia è tra i comparti che stanno facendo registrare i dati di crescita più interessanti e una di quelle su cui il governo sta decisamente puntando di più. Milioni di viaggiatori, ogni anno, decidono di concedersi un viaggio in questo immenso e meraviglioso paese. Nel 2011, alcuni dati dell'Ente del Turismo australiano, parlavano do oltre cinque milioni di visitatori: e se si pensa all'esiguità della popolazione australiana è facile capire come l'industria del turismo sia uno degli assi potanti dell'economia australiana.

Tra i motivi per cui l'industria del turismo prospera vi è, senza dubbio, l'estrema varietà di paesaggi e di opportunità che un viaggio qui può regalare: dalle foreste pluviali, alla Barriera Corallina, dai deserti ad alcune tra le spiagge più belle al mondo, per non parlare della vivacità e delle attrattive offerte da città splendide come Sydney o Melbourne. Non secondari, nello sviluppo e nei programmi dell'industria del turismo australiano sono i diversi siti e itinerari che consentono ai viaggiatori di avvicinarsi alla cultura aborigena. Alcune comunità gestiscono direttamente alcuni siti come, per esempio, qualche attrazione attorno alla montagna di Uluru. L'ente del turismo ha recentemente aperto un sito per incrementare ulteriormente l'industria del turismo e per proporre itinerari; si tratta di www.nothinglikeaustralia.com.

Lunghe spiagge, snorkelling in mezzo ad un'infinita varietà di pesci, montagne, laghi, gole, parchi nazionali molti dei quali patrimonio dell'UNESCO e una quantità di organizzazioni che si occupano di turismo ecosostenibile, fanno dell'industria del turismo australiano una delle più attive e dinamiche al mondo. E, non a caso, molti giovani che cercano qui una prima esperienza lavorativa, quasi sempre la trovano nelle strutture di ricezione turistica. Una attività che sta incontrando sempre più consensi e che sta diventando un ramo sempre più importante dell'industria del turismo è il turismo enologico: l'Australia, i suoi vigneti e le sue aziende vinicole stanno acquisendo un posto d'onore nella produzione vinicola, grazie ad alcuni tra i più raffinati vini del mondo. Consigliamo di dare un'occhiata al sito www.tourism.australia.com/en-au/.turismo in australia





(1) Commenti

Amedeo Di Luca
18 febbraio 2017, 00:20
Salve, mi interesserebbe avere informazioni in merito all'apertura di una filiale della nostra Azienda. Siamo un tour operator e vorremmo sviluppare un progetto che possa favorire il traffico di turisti dall'Australia verso l'Italia che viceversa.
Ho provato a mettermi in contatto con la ICCI ma senza nessun riscontro.
Spero mi possiate fornire qualche informazione in merito.
Grazie e saluti.
Amedeo Di Luca

Scrivici se hai domande o commenti sull'Australia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento