Offerte di Lavoro

Districarsi tra le offerte di lavoro in Australia può non essere semplicissimo. La cosa fondamentale è quella di avere ben presente che tipo di preparazione professionale si possiede e, soprattutto, quale sia la reale conoscenza della lingua inglese. In base a quello, valutare le offerte di lavoro riportate sui vari siti presenti su internet, può essere meno dispersivo. Fondamentale ricordarsi che il lavoro in Australia dipende molto dal tipo di visto con cui si entra nel paese, dalla lunghezza del soggiorno e dal tipo di business che si pensa di intraprendere.

Se si sta pensando ad un'esperienza limitata nel tempo e si è giovani, vale la pena di concentrarsi sulle offerte di lavoro riguardanti il settore turistico o quelli legati ai lavori agricoli. Il sito del governo australiano pubblica, con regolarità, una lista delle professioni richieste: consultandola si può avere un'idea più precisa di quello che è il mercato del lavoro e valutare con più consapevolezza le offerte di lavoro rintracciate magari su internet.

Visto e Permesso di Lavoro

dipartimento di immigrazione australianoMateria delicata e procedure non semplicissime quelle per ottenere i visti per lavorare o studiare in Australia. Non pretendiamo di dare informazioni sostitutive a quelle che possono e devono essere cercate sui siti istituzionali, ma di dare qualche indicazione per orientarsi nell'argomento. Prendiamo in considerazione i visti più frequenti per organizzare un viaggio o per vivere e lavorare in Australia.

Cominciamo con il Visto Turistico: Ha una validità trimestrale e la possibilità di essere rinnovato per altri tre mesi. Con questo visto non è assolutamente possibile lavorare, neanche per periodi di tempo limitato, ma i cittadini italiani, con questo visto, possono fare poi richiesta per un visto vacanze-lavoro che copre un periodo di dodici mesi.

Economia Australiana

economia australianaIl tasso di crescita dell'economia australiana continua, da almeno due decenni, a far registrare risultati superiori a quelli degli altri paesi dell'Ocse. I dati forniti dal FMI (Fondo monetario Internazionale) e aggiornati a tutto il 2011, parlano di un PIL pro-capite che sbalza l'Australia al quinto posto al mondo, trainata dal suo settore terziario; a seguire il manifatturiero, l'edilizio, il minerario e l'agricolo.

Questa crescita continua è frutto di alcune politiche economiche che hanno contribuito ad aumentare il dinamismo dell'economia australiana.

I Nostri Servizi

Richiesta Visto australiano
richiesta vistoOttenere i visti può essere un'operazione complessa che rischia di portare via un pò di tempo. Per questo, la nostra agenzia fornisce supporto per tutte quelle pratiche burocratiche necessarie ad un trasferimento in Australia. Tramite una filiale australiana siamo in grado di fornirvi consulenza per tutte quelle operazioni burocratiche e logistiche che sempre accompagnano un trasferimento in un altro paese.

Grazie a noi e alla nostra consulenza, sarà possibile anche ottenere importanti informazioni su cosa fare e come muoversi per trovare lavoro in meno tempo possibile. Il punto di forza dei nostri servizi è rappresentato dalla possibilità di essere seguiti direttamente da un consulente che, in Italia e in Australia, seguirà tutta la vostra pratica immigratoria.